LE CHICCHE DI GOSSIP: LA RIPORTATA CRISI FRA GIULIA DE LELLIS ED ANDREA IANNONE.. E LA PRESENZA DI ZLATAN IBRAHIMOVIC FRA GLI OSPITI DI “C’E’ POSTA PER TE”

Dal settimanale “Chi” in edicola

 

 

– UNA NUOVA CASA PER LA DE LELLIS

  Ad avvalorare la tesi di una profonda crisi tra Giulia De Lellis e Andrea Iannone è il fatto che l’influencer non è più stata avvistata a Lugano, in Svizzera, dove ha casa il pilota e dove lei si era trasferita. Anzi, pare abbia preso una casa in affitto nei pressi di Pomezia, vicino alla sua famiglia. Un primo passo per ricominciare una nuova vita?

 

– UN SUPER GOL DELLA DE FILIPPI

  E, a “C’è Posta per Te”, Maria De Filippi ha messo a segno un gol da campionessa convincendo il bomber del “Milan”, Zlatan Ibrahimovic, da sempre allergico alla televisione, ad accettare l’invito nella trasmissione dei record per una storia toccante.

 

– E’ CRISI FRA I BALLERINI..

  Scoppia la crisi tra la bellissima Francesca Tocca e Raimondo Todaro, lei ballerina di “Amici”.. lui di “Ballando con le Stelle”. I due stanno insieme da tredici anni. Al centro della crisi potrebbe esserci il giovane ballerino Valentin, sempre del programma di Maria De Filippi, molto coinvolto nelle coreografie con la stessa Tocca..

 

– ACHILLE FRENATO DALLA PAURA

  Causa epidemia e paura da “coronavirus”, Achille Lauro ha stoppato l’uscita del nuovo singolo e le ospitate in tv. Il tutto posticipato a data da destinarsi.

 

– IL DRAMMA DI AIDA

  La felicità di Aida Yespica per aver ottenuto dal Venezuela (il suo Paese d’origine) il nuovo passaporto è stata subito interrotta, perchè non potrà volare dal figlio Aaron negli Usa a causa del “coronavirus”. Un dolore per lei, che le ha fatto allontanare tutti, anche il compagno Geppy Lama.

 

– CHE FINE HA FATTO LA CLERICI?

  Il ritorno in televisione di Antonella Clerici era dato per imminente. Ma il nuovo progetto auspicato al “Festival di Sanremo” dal direttore di “Raiuno”, Stefano Coletta, è stato fermato e non si hanno più notizie. Che ne sarà della brava Antonella?

 

– SCANDALO ALL’“ANGOLO”

  Nel locale della movida milanese, “L’Angolo di Casa”, si è verificata una delle scene più calde della Milano by night: Francesca Cipriani si è lasciata andare con Rodrigo Alves, l’ex Ken umano” che ora sta compiendo un percorso per diventare donna. La scena di canti e balli sfrenati tra le due ha destato lo stupore di un noto dirigente tv, che insieme con la moglie ha lasciato immediatamente il ristorante scandalizzato.

 

Commenta sul Blog!

  1. Lady G. Lady G.

    Non mi intendo molto di gossip, presunto gossip o falso gossip ma, in realtà, Onestini ha spiegato, intervistato ed essendo amico dei due, che la decisione di non esporsi troppo sui social di Iannone sia dovuto ai recenti sportivi poco gradevoli sulla positività confermata del dopping. Come non dargli ragione? Lui ha ben diritto di essere ricordato per i suoi meriti a cavalcioni di una moto piuttosto della “fama” gratuita di una ragazza fin troppo seguita per essere uscita in coppia da un programma tv e da allora sponsorizzata in ogni trasmissione trash o che sfrutta il suo numero di followers. Ed a dirla tutta la de Lelllis non è nemmeno tra le peggio. C’è chi per un pugno di followers in più per sé, parenti ed amici raschia il fondo torbido del trash infischiandosene alla grande della vecchia immagine di persona integerrima, devota e fedele che si era costruito con un’altra ex corteggiatrice ed ormai anche ex compagna di avventura nella vita e nel lavoro, alla faccia di quanto pensasse un tempo di questi spettacoli indecorosi.
    Ora, fin qui tutto bene …… o quasi. Andrebbe bene se, nel caso “eventuale” di Iannone e De Lellis ci fosse una rottura e poi…. ognuno per la sua strada e vissero felici e lontani. Non va per nulla bene quando invece quando, pur svolgendo un’attività autodefinita da “imprenditore che lavora per le donne” si usa il social x usare violenza verbale e bullismo, coadiuvato anche da altri, anche su una sola donna che, fortunatamente, ha l’energia sufficiente per reagire alla più bieca delle pressioni. Non c’è giustificazione usare nell’usare i mezzi social solo x difendere una falsa immagine che tanto, nel tempo, cade da sola e bisognerebbe chiedere scusa per averlo fatto nei confronti di chi, ogni giorno, non riesce ad affrontare la stessa violenza causata da altri fenomeni e ne subisce le più cupe conseguenze. SCUSE!! Andrebbero espresse delle scuse e non, come ho letto tra ieri ed oggi su un profilo social, battute di dubbio gusto su ménage a trois (fatte passare come scherzose ma, ahimè, ampiamente discusse e portate alla luce, vere o meno, da chi fa del trash il proprio lavoro) che coinvolge terze persone che lavorano con bambini in Associazioni sportive e che dovrebbero essere i primi a dissociarsi o altri “personaggi” disposti,per mezzo pugno di followers in più, a passare per una persona che sicuramente non è. Lo spiritoso lo si può fare quando c’è motivo di esserlo ma senza mai coinvolgere chi ha una figura professionale da rispettare.
    Servono delle regole per i social. Regole serie di forma e di etica. Qualcuno queste regole non sa nemmeno dove stiano.

I commenti sono disabilitati.