“X FACTOR 12”: SI E’ SALVATO AL “TILT” ED E’ VOLATO IN SEMIFINALE LEO GASSMANN. FUORI LA CONCORRENTE DELLE “UNDER DONNE”, SHEROL DOS SANTOS DA VEIGA..

"X FACTOR 12" - Il sesto "Live Show"..

 

 

Sono sei i concorrenti semifinalisti che potranno ancora giocarsi le proprie chances di vittoria in questa dodicesima edizione del talent “Sky”, al termine del sesto “Live Show”, trasmesso ieri, di “X Factor”.. ed in vista della doppia scure che si abbatterà su di loro la prossima settimana, con una doppia eliminazione che si preannuncia perciò ancor più di peso. Aperto dall’esibizione di Giorgia, che ha cantato..“Le tasche piene di sassi”.. dal suo ultimo album, “Pop Heart”.. e giocato in due distinte manches, articolate proprio nell’interpretazione di una cover con l’accompagnamento di un’orchestra elettronica e, poi, nella ulteriore presentazione del proprio inedito in un medley no-stop che ha dato modo a tutti di esibirsi, l’appuntamento con lo show musicale si è deciso ancora una volta al “tilt” su richiesta espressa di Fedez, che ha dato il suo voto in funzione di ciò che aveva intuito avrebbe fatto di lì a poco il collega Lodo Guenzi.

Diversamente da quanto previsto nelle altre serate, è stata infatti la somma dei giudizi espressi dal pubblico nelle due diverse performances a risultare determinante nell’individuazione dei due contendenti che hanno, così, affrontato lo scontro finale.. Leo Gassmann, negli “Under Uomini” capitanati da Mara Maionchi.. e Sherol Dos Santos Da Veiga, talento delle “Under Donne” di Manuel Agnelli che ha avuto la peggio al televoto, nonostante le difficili prove in “Turning Tables” di Adele e “And I Am Telling You I’m Not Going” di Jennifer Hudson..

La miglior esecuzione della puntata è stata, probabilmente, “l’esercizio di stile”.. così giudicato da Agnelli.. di Naomi Rivieccio, unica rimasta fra gli “Over”, che ha sfoderato vocalità e grinta in “Look At Me Now” di Chris Brown, Lil Wayne e Busta Rhymes.. seguita da Anastasio, con “Stairway to Heaven” dei “Led Zeppelin”.. Luna Melis, che ha invece portato “The Monster” di Eminem e Rihanna.. ed i “BowLand”, ascoltati in “Seven Nation Army” dei “The White Stripes”..

Gli ospiti internazionali saliti sul palco della “X Factor Arena” sono stati Jonas Blue e Liam Payne per la loro “Polaroid”.. mentre per lo “StraFactor”, restano in gara Lilly Meraviglia e Tian Harding..