“X FACTOR 12”: FEDEZ BACIA LA MOGLIE CHIARA FERRAGNI, AL TERMINE DELLA SUA ESIBIZIONE D’APERTURA SULLE NOTE DI “PRIMA DI OGNI COSA” (VIDEO). ESCE EMANUELE BERTELLI..

“X FACTOR 12” - Fedez apre il terzo "Live Show"..

 

 

E’ toccato all’emozionato rapper il compito di aprire sulle note del suo ultimo singolo, “Prima di Ogni Cosa”, il terzo appuntamento in diretta con lo show di “X Factor”, dovendo superare la confessata agitazione (QUI il precedente post) di eseguire per la prima volta in pubblico, ieri, il pezzo scritto alla nascita del figlioletto Leone, mentre seduta in prima fila ad ascoltarlo c’era ovviamente la moglie, Chiara Ferragni. Così, al termine dell’esibizione.. per lui più impegnativa delle altre.. chiusa con l’esortazione diretta al bimbo.. “Diffida dai potenti e soprattutto dai cantanti, davanti ai cognomi altisonanti tu non dovrai mai prostrarti.. Io e la mamma ce l’abbiamo fatta, senza pregare i santi!”.. è stato per lui più che naturale, per sciogliere la tensione in un bacio ed in un abbraccio, raggiungere in platea la bionda imprenditrice digitale.. che dal suo profilo Instagram questa sera, dopo aver lasciato Milano per un nuovo viaggio di lavoro a Parigi e poi Shanghai, ha rilanciato il fermoimmagine di quel momento, cinguettando all’indirizzo del marito.. “Quando lo vedo esibirsi mi vengono sempre i brividi. E ieri sera ha eseguito la canzone che ha scritto per nostro figlio per la prima volta 😚 Ti Amo @fedez #PrimaDiOgniCosa”

 

CLICCATE SULL'IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

CLICCATE SULL’IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

 

 

 

Per quanto concerne la gara.. il talento sacrificato è stato quello del giovane Emanuele Bertelli, della squadra degli “Under Uomini” di Mara Maionchi, salvo la scorsa settimana al “tilt” e meno votato anche stavolta nella prima manche.. allo scontro diretto con il gruppo dei “Seveso Casino Palace”, da cui è uscito sconfitto anche stavolta per decisione insindacabile del pubblico ad un nuovo “tilt”.

Tra i brani di maggior impatto portati sul palco dai concorrenti.. “La voce del silenzio” nella versione di Mina, resa perfettamente, nonostante le difficoltà, dalla cantante delle “Under Donne”, Sherol Dos Santos Da Veiga.. “Material Girl” di Madonna interpretata addirittura sui pattini dalla brava Martina Attili.. “Mi Sono Innamorato di Te” di Luigi Tenco intonata da Renza Castelli degli “Over”.. e “Hold Back the River” di James Bay del solito ed apprezzato Leo Gassmann negli “Under Uomini”..

Ma si è esibito anche il duo newyorkese di musica elettronica dei “Sofi Tukker”.. mentre per la competizione “live” dello “StraFactor”, una sconfitta a testa per le due giurie contrapposte.. formate da Elio e Pupo, chiamati a schierare i migliori talenti degli scorsi anni.. e la “Dark Polo Gang”, con i nuovi arruolati elementi.. ha stavolta garantito l’approdo in finale a Domenico Novali e Tian Harding.