“X FACTOR 11”: AL TERZO “LIVE SHOW”, MANUEL AGNELLI PERDE AL “TILT” IL DUO “SEM & STENN”. OSPITE HARRY STYLES (VIDEO)

"X FACTOR 11" - Il terzo "Live Show"

 

 

In una puntata dichiaratamente dedicata al “Terzo Millennio”.. con assegnazioni musicali che potevano così spaziare solo all’interno di un arco temporale ricompreso dal 2001 ad oggi.. si è perpetuato lo scontro fra giudici al terzo “Live Show” di questa undicesima edizione di “X Factor”. Le prime scintille sono volate tra Fedez e Levante.. quando il rapper ha di nuovo contestato la scelta “limitante” che la cantautrice siciliana aveva secondo lui affibbiato al talento delle “Under Donne”, Camille Cabaltera, sentita all’opera sulle note di “Royals” di Lorde. “Sei così brava che l’unica cosa che possono fare è attaccare l’esibizione“.. l’ha rassicurata di contro la giudice, ma il siparietto si è ripetuto poco dopo anche quando, di fronte a Rita Bellanza, in scena con “Lost on You” di Laura Pergolizzi (in arte “LP”), lo stesso Fedez ha di nuovo gridato al “sabotaggio”.. sminuendo la prova della concorrente.. “Hanno reso innocua una delle favorite. Non sei più una preoccupazione per la gara. E’ stata la tua peggior esibizione qua ad “X Factor”. La pariglia gli è stata poi resa dalla stessa Levante sulla prova, altrettanto non straordinaria, di Samuel Storm.. quando a lui la collega ha imputato la decisione non azzeccata di costruire attorno al ragazzo l’elaborata scenografia pensata di concerto con Luca Tommassini. Ma anche Manuel Agnelli è tornato alla carica “contro” Enrico Nigiotti.. che non lo ha evidentemente convinto con “Il mio nemico” di Daniele Silvestri..

Tra le esibizioni più apprezzate della serata.. il tecnicamente bravo Lorenzo Licitra, ascoltato in “Sere Nere” di Tiziano Ferro.. i “Maneskin” con “Somebody Told Me” dei “The Killers”, lodati da tutti per la personalità, il carisma e l’energia.. e Andrea Radice, sempre fedele allo stesso coinvolgente stile con “Need a Dollar” di Aloe Blacc..

Sul palco è poi tornato, in qualità di ospite, il giovane ex, Michele Bravi, che ha portato un medley chiuso con il nuovo singolo “Tanto per Cominciare”.. mentre l’atteso artista internazionale è stato Harry Stiles, l’ex membro degli “One Direction” che ha cantato la sua “Sign of the Times”

 

CLICCATE SULL'IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

CLICCATE SULL’IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

 

 

 

Per volere dello stesso Manuel.. seguito nella sua richiesta dagli altri giudici.. è stato il pubblico, attraverso il “tilt”, ad esprimersi sul ballottaggio decisivo tra i suoi due gruppi, i “Ros”, risultati meno votati al termine della prima manche, e “Sem & Stenn”, i peggiori della seconda. E il verdetto.. dopo la sfida sui rispettivi cavalli di battaglia.. ha decretato la sconfitta del discusso duo maschile..

Per lo “StraFactor”, ha passato il turno con il suo dialetto barese Mr Cik, supportato da Jake La Furia.. e approvato anche dal quarto giudice aggiunto, Stefano Fresi. E, seduta tra il pubblico del talent show, ha fatto la sua apparizione ancora la blogger in dolce attesa, Chiara Ferragni, per supportare il fidanzato Fedez.. che a lei, che sta per regalargli la gioia del primo figlio in arrivo, ha pensato per l’esibizione di Gabriele Esposito, in “Growing Up” di Macklemore & Ryan Lewis con Ed Sheeran..

 

Fonte: Instagram

Fonte: Instagram