“VERISSIMO” – SPECIALE “AMICI 16”: MARIA DE FILIPPI SU MORGAN.. “SPERO CHE IN UN FUTURO, MAGARI PROSSIMO, LE SUE DICHIARAZIONI CORRISPONDANO A QUELLE CHE MI FA PRIVATAMENTE”. IN STUDIO ANCHE AMBRA ANGIOLINI ED ERMAL META.. (VIDEO)

"VERISSIMO", SPECIALE "AMICI 16" - Maria De Filippi, Ambra Angiolini ed Ermal Meta

 

 

Protagonista, con gran parte del cast del “Serale” diAmici 16″, dello speciale di “Verissimo”, in onda oggi e dedicato al talent.. Maria De Filippi si è raccontata in una breve intervista condotta da Silvia Toffanin, per un giorno padrona di casa nella scuola più spiata d’Italia. Con lei la conduttrice ha ripercorso le tante sfide, anche personali, affrontate in quest’anno televisivo.. a cominciare dalla sua esperienza come co-conduttrice sul palco di “Sanremo 2017”, al fianco di Carlo Conti.. “La scommessa più grande è stata “Sanremo”. Avevo molta paura, perchè io sto bene nei miei programmi, non mi piace andare tanto da altre parti. Però, mi sembrava giusto provare una volta a mettermi anche in gioco fuori da casa mia e allora sono andata. (..) L’ho vissuta malissimo purtroppo, col senno di poi l’avrei vissuta diversamente perchè ho fatto impazzire tutte le persone che erano con me e che mi sono portata. Li tenevo tutta la notte a studiare ogni minimo dettaglio di chiunque entrasse su quel palco. Sapevo tutto e ho capito che potevo, invece, essere assolutamente impreparata che era uguale, perchè tanto il tempo per parlare era proprio di quattro secondi. Presentavi la canzone e la leggevi sul gobbo e anche quello per me era un incubo. La prima sera è stato terribile. Dietro i teatri lo spazio è molto angusto e avevano fatto una scenografia che riempiva tutto il palco. Quindi c’erano questi corridoietti stretti stretti dove c’erano tutti i cantanti che dovevano esibirsi a breve.. e poi c’ero io, sbattuta su una sedia come se stessi per entrare in sala operatoria, atterrita e continuavo a pensare a cosa dire e non mi veniva niente. Il buio più totale. Poi Carlo è una persona capace di metterti subito a tuo agio e lui era super tranquillo.. e continuava a dirmi.. “divertiti, divertiti”. E io non mi divertivo per niente, ero disperata. Comunque poi è andata”.

Un’altra scommessa vinta è stata per lei l’introduzione a “Uomini & Donne” del “Trono Gay”.. “Erano due o tre anni che ci pensavo e poi mi è sembrato giusto farlo l’anno scorso. Il pubblico l’ha accolto bene e i protagonisti sono stati molto amati, perchè si sono posti in maniera diversa dai soliti corteggiatori e tronisti. Era un trono che si stava ad ascoltare, più che vedere. Penso che ritornerà a settembre”.. ha dichiarato la presentatrice, confermando l’indiscrezione già pubblicata sulle chicche di gossip del giornale “Chi” che le selezioni fossero ripartite in vista della nuova stagione (QUI per leggere il precedente post). E sulla rottura tra Claudio Sona e Mario Serpa ha svelato.. “Sai capita. A “Uomini & Donne” ci sono coppie che hanno retto e coppie che non hanno retto. E’ tutto normale, anche che non si siano trovati. A quello che risulta a me attualmente, no, non stanno insieme. Poi, mai dire mai..”.

Ma non poteva mancare neppure il riferimento alla querelle che l’ha contrapposta a Morgan, inizialmente promosso a direttore artistico della “Squadra Bianca”. e poi sostituito in corsa con Emma Marrone. Sul cantautore, la conduttrice ha lasciato intendere di aver ricevuto da lui le scuse.. “Lì la sfida l’ho persa, non l’ho vinta. Però, è andata. Quel che doveva succedere è successo. Quando ho pensato a Marco in questa trasmissione, l’ho pensato dopo l’esperienza dell’anno scorso quando faceva il giudice. Lui mi ha chiesto di fare il direttore artistico e io ho pensato che lui potesse dare qualcosa in più a questo programma. Penso che la sua conoscenza e la sua preparazione si siano viste, poi le cose non sono andate bene per una serie di circostanze. Magari ci voleva più presenza, forse un po’ più di costanza. Però, è un’esperienza che non mi ha lasciato male. Spero solo che in un futuro, magari prossimo, le sue dichiarazioni pubbliche corrispondano a quelle che mi fa privatamente.. perchè io penso che se scrivi determinate cose nel privato, lo devi dire anche nel pubblico, sennò non le scrivi neanche in privato. Sono private e non le posso dire”.

Quindi, l’ingresso anche della “Squadra Blu”.. accompagnata da Elisa.. ma anche di due dei quattro giudici di questa edizione, Ambra Angiolini.. ed Ermal Meta.. entrambi grati per l’opportunità concessagli. “Era un desiderio che avevo. Mi sto divertendo moltissimo e hanno tutti un talento dichiarato. Spesso faccio la differenza con me”.. ha rivelato l’attrice, che con una serie di clip ha visto ripercorrere la sua carriera, dagli esordi a “Non è la Rai” al “David di Donatello” e il “Nastro d’Argento” vinti per l’interpretazione nel film di Ferzan Ozpetek, “Saturno Contro”.. ricordando ( come già aveva fatto, qualche giorno fa, al “Maurizio Costanzo Show”.. QUI) Gianni Boncompagni. Ha eseguito la cover, “Amara Terra Mia”, con cui aveva trionfato nella terza serata del “Festival” (QUI) Ermal Meta, a sua volta promosso a giudice con una telefonata, in seguito alla sua ospitata.. “Non avrei mai, sinceramente, considerato di poterlo fare, ma non per snobberia. Perchè la mia mente lavora diversamente, io faccio il musicista e penso al palco e basta. Invece, questa esperienza si sta rivelando una grandissima palestra. E’ bellissimo vedere i sogni degli altri ragazzi, che quasi te li sbattono in faccia. E a volte mi sento molto in difficoltà a doverli giudicare, perchè secondo me nella vita non ci sono giudici, ci sono soltanto allievi. E io mi sento ancora un allievo di primo pelo, che devo fare ancora un sacco di strada”.

 

CLICCATE SULL'IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

CLICCATE SULL’IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

 

CLICCATE SULL'IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

CLICCATE SULL’IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

 

CLICCATE SULL'IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

CLICCATE SULL’IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

 

CLICCATE SULL'IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

CLICCATE SULL’IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

 

CLICCATE SULL'IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

CLICCATE SULL’IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

 

CLICCATE SULL'IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

CLICCATE SULL’IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

 

CLICCATE SULL'IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

CLICCATE SULL’IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

 

CLICCATE SULL'IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

CLICCATE SULL’IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO