“VERISSIMO”: CHRISTIAN DE SICA E MASSIMO BOLDI, A NATALE DI NUOVO INSIEME SUL GRANDE SCHERMO, RIUNITI PER LA PRIMA VOLTA IN TV..

"VERISSIMO" - Massimo Boldi e Christian De Sica in studio insieme..

 

 

Riuniti sul grande schermo, per il loro ritorno professionale in coppia, in “Amici come Prima”, il film (QUI il precedente post) che sarà in sala il prossimo Natale, dopo un distacco lavorativo di ben tredici anni.. gli attori Christian De Sica e Massimo Boldi sono tornati da ospiti insieme anche in tv, nel salotto di “Verissimo”, nella prima puntata di stagione in onda ieri. “Ci voleva l’idea. Ne abbiamo fatti tanti insieme, quasi trent’anni di risate.. Il primo giorno che ci siamo rincontrati sul set è come se non fosse passato.. Sono quelle alchimie che ogni tanto capitano, con un’occhiata ci capiamo al volo, non abbiamo neanche bisogno di parlare.. C’è un’intesa straordinaria.. Si balla bene insieme, come Ginger Rogers e Fred Astaire”.. hanno commentato a due voci i due colleghi comici, che sui motivi che erano stati alla base della loro separazione hanno altresì spiegato.. “La verità è stata che io sono rimasto con il produttore con il quale abbiamo lavorato per trent’anni, De Laurentiis.. e lui è passato a fare dei films con un’altra società, perchè voleva produrli da solo. Questa è stata la vera ragione della separazione, non perchè noi avessimo litigato. Adesso è finito il contratto da un paio d’anni e, quando si è presentata questa occasione di questa idea di questo film, siamo tornati insieme. Il film è una bomba! (..) Il più grande premio che Massimo ed io abbiamo vinto nella nostra vita è l’affetto dato dal pubblico. Ci saranno degli attori molto più bravi di noi, però l’affetto che hanno per noi due io non l’ho visto mai per nessuno dei nostri colleghi. E’ un po’ come se fossimo dei cartoni animati, Tom & Jerry”.

I due artisti hanno, quindi, ricordato l’amico regista Carlo Vanzina, scomparso lo scorso Luglio.. “Al quale dobbiamo tanto, se non tutto”.