“TEMPTATION ISLAND 5”: IDA PLATANO E RICCARDO GUARNIERI TORNANO ALLE RISPETTIVE SEDIE NEL “TRONO OVER”.. (VIDEO)

U&D - Ida Platano e Riccardo Guarnieri, protagonisti di "Temptation Island", di nuovo protagonisti del "Trono Over"..

 

 

Fermi alle lacrime della scorsa puntata (QUI il precedente post), quando uno dopo l’altra avevano lasciato lo studio per ritrovarsi a discutere ancora in camerino.. dopo un brevissimo tentativo di convivenza a casa di lei, finito male per l’inaspettata ammissione da parte di lui di essersi in qualche modo sentito costretto nel reality a promettere qualcosa che non avrebbe poi potuto, almeno per adesso, mantenere.. Riccardo Guarnieri e la fidanzata, ed ex protagonista con lui a “Temptation Island”, Ida Platano, sono entrati separatamente nella continuazione del “Trono Over” di oggi per fare il punto sulla loro situazione.

“Era l’unica decisione da prendere.. Non ho visto in quel momento alternative.. Io ci credo comunque, però con calma.. Diamoci del tempo”.. ha chiesto lui, che si è però dovuto scontrare con le aspettative oramai disattese di lei.. “Siamo sempre qua a parlare e litigare.. Lui lo sa che, per il sentimento, io sono debole di fronte a lui.. A me non manca nulla.. ho mio figlio, un lavoro e degli amici.. Volevo un uomo, accanto, per me e mio figlio, con cui vivere la quotidianità.. Non ti ho chiesto nulla. Io non posso tenermi un uomo per forza, non me la sento più.. Mi devo volere bene.. Un giorno mi fai vivere bene e tre male.. Tu mi hai sempre dato insicurezza..”.

Deciso a vivere come prima il rapporto solo a distanza.. e criticato aspramente per questo dalla vamp Tina Cipollari e da Gianni Sperti.. “Lui, Ida, non vuole stare in casa con te e fare il fidanzato.. Non gliene importa niente.. Non è pronto”.. il tarantino ha, alla fine, abbozzato alla momentanea scelta della bresciana.. “Io non ci sto a questa cosa di fare la fidanzatina il fine settimana! Io quello che sento è che da parte sua non è più quello che c’era prima.. E’ solo che non riesce ad ammetterlo”.

 

CLICCATE SULL'IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

CLICCATE SULL’IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO