STEFANO DE MARTINO SI SFOGA SU INSTAGRAM.. “NON SONO NATO CON LA CAMICIA, HO DOVUTO LAVORARE E COMPRARLA CON I MIEI SOLDI”

Fonte: Instagram

Fonte: Instagram

 

 

E’ una replica durissima, quella che il ballerino ha scelto di postare ieri sera nel suo profilo Instagram, indirizzandola ai giornalisti di alcune testate in generale e a Selvaggia Lucarelli e Alfonso Signorini in particolare.

Ferito nell’orgoglio, come ha tenuto lui stesso a sottolineare, Stefano fa nomi e cognomi e risponde per le rime alle insinuazioni..

“Non ho mai ceduto alla tentazione di scrivere per rispondere alle mille provocazioni che ho ricevuto in questi anni, ma stavolta è diverso. Non lo faccio per smentire o rettificare una notizia, ma semplicemente per un mio sfogo personale, rischiando di dare adito, importanza a persone o cose che non lo meritano. Ma incassare ogni volta, per non dare soddisfazione al pettegolo di turno, rischia di farmi implodere ed io nella vita ho sempre scelto di esplodere, senza pensare alle conseguenze e fino ad ora non me ne sono mai pentito, per alcuni può essere incoscienza per me è semplicemente onestà. Mi riferisco alle ultime dichiarazioni rilasciate sul mio conto (ahimè le ultime di una lunga serie) da giornalisti che scrivono per varie testate come Panorama, ma anche alla solita Selvaggia Lucarelli ed al direttore di “Chi”, Alfonso Signorini. Mi affibbiano il ruolo di principe consorte, di mantenuto, del ballerino sprovveduto che non si sa bene come mai si sia ritrovato nel paese dei balocchi, bene cari miei sappiate che fin qui ci sono arrivato con i miei piedi e con il cuore, che ho messo in tutto quello che ho fatto (..) ho sempre faticato per la mia realizzazione personale, senza chiedere nulla a nessuno, tenendo ben a mente i codici che fanno parte della mia educazione, quei codici che insultate ogni qual volta vi fermate alle apparenze giudicandomi come un poveraccio. Forse siete schiavi di un atteggiamento classista, come se un ragazzo partito dal nulla come me non possa meritarsi e permettersi una vita migliore, o forse perchè vi piace il pettegolezzo facile, ricadere nei soliti clichè, e non guardare più in là della punta della vostra penna. Faccio riferimento a tutte le volte in cui avete insinuato il fatto che non possa pagare le mie vacanze, una stanza d’albergo, o persino mantenere la mia famiglia. Beh sappiate che queste cose ad un uomo, degno di essere chiamato tale, feriscono nell’orgoglio specie se si fa il mazzo dal primo giorno in cui è venuto al mondo.. perchè cari miei non sono nato con la camicia ma ho dovuto lavorare e comprarla con i miei soldi, quella camicia che oggi abbino ad abiti su misura e scarpe stringate, ed anche se non sono più le mie vecchie Nike che ripulivo ogni giorno con lo spazzolino, i piedi dentro sono sempre gli stessi, quelli che mi hanno portato fino a qui e con i quali oggi pesto le vostre insulse parole superficiali e insensate”

 

Stefano De Martino

 

Stefano De Martino

 

 

 

 

In settimana, infatti, proprio Selvaggia aveva intervistato il direttore di “Chi”, in occasione dei 20 anni compiuti dal settimanale, e il discorso era inevitabilmente ricaduto anche sull’ultima copertina, dedicata proprio alla presunta crisi fra Stefano e Belen:

 

D: “La copertina che ti ha fatto litigare con una star?
R: «Ora per esempio ho fatto arrabbiare Belen per la copertina sulla rottura tra lei e Stefano. Mi ha chiamato arrabbiata, mi ha spiegato che lei e Stefano avevano voglia di mancarsi perché tra figlio e matrimonio hanno saltato la fase del fidanzamento. Che poi io dico, per mancarti vai al Bulgari?».

 

D: Ecco appunto. Tutti si domandano come faccia Stefano De Martino a pagarsi il Bulgari…
R: «E glielo pagherà lei! Del resto pare che tra i motivi di contrasto tra lui e la madre di Belen ci siano i numerosi benefit a favore di Stefano…»… ”

 

 

 

 

Ancora la blogger aveva poi annunciato, in seguito alla segnalazione di una ragazza, l’avvistamento della coppia in quel di Dubai dopo il chiarimento e la riappacificazione, testimoniata anche dalle immagini registrate dalle telecamere di “Notorius” dietro le quinte della finalissima dell’Isola dei Famosi:

 

Belen e Stefano De Martino a Dubai

 

 

 

Le insinuazioni non sono evidentemente piaciute a De Martino, che ha scelto di rispondere pubblicamente via social, e sempre dal suo profilo, arriva anche questa testimonianza d’affetto per la cognata Cecilia Rodriguez, appena rientrata dall’Honduras: “Ti sei mostrata per quello che sei, una persona in gamba, incontaminata, onesta. Le persone hanno imparato a conoscerti e la fine di questa avventura, ne sono certo, è solo l’inizio di tante altre. Sono fiero di te, ti voglio bene”.

 

Stefano De Martino

4 thoughts on “STEFANO DE MARTINO SI SFOGA SU INSTAGRAM.. “NON SONO NATO CON LA CAMICIA, HO DOVUTO LAVORARE E COMPRARLA CON I MIEI SOLDI”

  1. Avatar miky

    Vabbè, lo sfogo è comprensibile dato che gli danno del mantenuto anche se… in pratica è quello che pensiamo tutti o quasi su di lui, non solo Signorini e Lucarelli… xchè in fin dei conti prima di incontrare Belen non era nessuno o quasi… e ora che lavoro fa x potersi permettere tutti quei viaggi e quello stile di vita?

  2. Avatar soniaa

    tutti noi dobbiamo faticare caro Stefano per raggiungere i nostri obbiettivi ,nessuno ci regala niente, i nati ricchi di famiglia sono pochi, e proprio perchè sai cosa vuol dire essere nati senza camicia ,non avresti dovuto sperperare denaro in hotel a 5 stelle che molto probabilmente qualcuno ti ha aiutato a pagare.

  3. Avatar claudia2

    ma de martino che lavoro fa per permettersi un hotel a più di 500 euro a notte?

  4. Diciamo che Stefano de Martino ha fatto bene
    Da che pulpito viene la predica

Comments are closed.