SIMONA VENTURA PROTAGONISTA DELL’UNO CONTRO TUTTI AL “MAURIZIO COSTANZO SHOW”.. “RIFARE L’ISOLA DA CONDUTTRICE? NON ME L’HANNO CHIESTO, MA SOLO I CRETINI NON CAMBIANO IDEA” (VIDEO)

MAURIZIO COSTANZO SHOW - Simona Ventura protagonista dell' "Uno contro Tutti"

 

 

Introdotta da una clip, che ne ha ripercorso la carriera e i successi (da “Le Iene” a “X Factor”, passando per “Quelli che il calcio” solo per citarne alcuni.. fino alla scelta di naufragare in quell’“Isola dei Famosi”, che lei stessa aveva condotto per otto fortunate edizioni.. e, nel mezzo, le dichiarazioni dell’ex marito Stefano Bettarini).. Simona Ventura è stata ieri assoluta protagonista del “Maurizio Costanzo Show”. Dove, grazie alla formula dell’“Uno contro Tutti”, ha potuto raccontare la sua verità e rivendicare con orgoglio la scelta di essersi messa in gioco in questa esperienza, che anche col senno di poi rifarebbe assolutamente.. “Domani mattina. Ripartirei domani mattina, è stata un’avventura dura, durissima, più dura di quello che io pensavo, però molto intensa. Siamo tornati tutti diversi, molto lenti e i nostri famigliari ci capiscono poco, però tra noi ex naufraghi ci capiamo, perchè è stata un’avventura fantastica”.

In platea.. oltre ad Antonella Boralevi, Rudy Zerbi e il direttore di “Visto” e “Novella 2000”, Roberto Alessi (già visti nella puntata dedicata a Fabrizio Corona).. anche Enrico Lucherini, Paolo Giordano, Rosanna Lambertucci, Rita Dalla Chiesa, Giampiero Mughini..; alcune ex naufraghe delle edizioni condotte proprio da SuperSimo.. Carmen Russo, Rosanna Cancellieri, Sandra Milo e Vladimir Luxuria.. e gli ex colleghi naufraghi, con lei quest’anno in Honduras.. Stefano Orfei Nones, Paola Caruso, Mercedesz Henger e la mamma di quest’ultima, Eva.

La sua percezione, su quello che è stato definito un po’ da tutti come il suo personale percorso di rinascita, è cambiata una volta rientrata in Italia.. nonostante l’apparente sconfitta al televoto.. “Tu lì non hai la percezione di quello che succede qui, ma quando sono tornata l’affetto che ho ritrovato nelle persone per la strada, del pubblico.. poi il televoto va e viene. Sono uscita nel momento secondo me anche più opportuno, però lì non lo sapevo ed è ovvio che uno vuole arrivare sempre fino in fondo. Non ho sbagliato niente, perchè fossi arrivata in finale ci sarebbe stato chi diceva che ero favorita.. e avessi vinto, “apriti cielo”. Così io ho acquistato il massimo e non sono stata favorita per niente, anzi sono stata penalizzata, proprio perchè non si voleva dare la percezione che io fossi favorita. Mi sono messa al pari degli altri”.

E sull’opportunità di reinventarsi proprio come naufraga, in quello che a molti sarebbe potuto apparire quasi uno scivolone o un errore, ha spiegato.. “E’ capitata questa opportunità e devo dire che ci ho pensato tantissimo. Ma la privazione ti fa riscoprire tantissime piccole cose, io sono uscita dalla schiavitù dello smarthphone, e non mi sono mai lamentata a differenza di altri. Avere fame perchè fai la dieta e avere fame vera cambia molto (..) Pensavo che fosse il momento giusto, sapevo che era una cosa di comunicazione molto importante, che mi ha fatto ridiventare quella che ero quindici anni fa, non solo fisicamente ma anche mentalmente“.

Alla domanda sull’ex marito ha, invece, preferito glissare e si è limitata a chiarire..“Bisogna che nella coppia che si separa.. (e separarsi in una coppia, sposata o non, è sempre il fallimento di un progetto. Io non ho mai conosciuto nessuno che si sia separato a cuor leggero.. e da questo fallimento molte volte nascono delle guerre, in cui finiscono in mezzo i figli) chi ha più buon senso lo usi.  Io ho sempre cercato, cerco e cercherò un ponte col mio ex marito. Io sono andata avanti, ho un’altra storia con l’uomo che spero sia il mio compagno per tutta la vita però lui sarà sempre il padre dei miei figli”.

Ma il botta e risposta si è animato soprattutto nelle battute finali.. prima nel ricordare la discussa lotta nel fango, che ha sollevato le critiche del pubblico a casa.. “Per me rappresenta il momento in cui gli autori hanno perso il controllo del programma, era una prova che non aveva niente a che vedere con l’Isola e hanno sottovalutato che c’erano due gruppi che avevano un grosso contrasto. Ma questa lotta che ha indignato tutti mi sembra che, da un certo punto di vista, mi abbia riavvicinato in affetto e vicinanza con la gente”.. poi in un duro scambio di battute con Mercedesz, di cui la conduttrice ha approfittato per togliersi anche qualche sassolino dalla scarpa, per quella definizione di “cattiva persona”, che aveva sicuramente travalicato il contesto del gioco e per la quale l’altra naufraga si è pubblicamente scusata.

E interrogata sulla possibilità, che sia lei il prossimo anno a tornare alla conduzione del reality (come tra l’altro aveva ventilato per primo “Novella 2000”, QUI).. “Non me l’hanno chiesto, ma solo i cretini non cambiano idea. (..) Qualcosa bolle in pentola. Io sono a disposizione e, potendo scegliere, a disposizione di questa azienda”.

 

 

Ecco qui sotto i video proprio di quest’ultima parte con Mercedesz….

 

CLICCATE SULL'IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

CLICCATE SULL’IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

 

CLICCATE SULL'IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

CLICCATE SULL’IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

 

2 thoughts on “SIMONA VENTURA PROTAGONISTA DELL’UNO CONTRO TUTTI AL “MAURIZIO COSTANZO SHOW”.. “RIFARE L’ISOLA DA CONDUTTRICE? NON ME L’HANNO CHIESTO, MA SOLO I CRETINI NON CAMBIANO IDEA” (VIDEO)

  1. Avatar miky

    Premesso che ho visto solo questi 2 video, però x me Mercedes ha risposto benissimo a Simona, una delle poche che ha avuto e non ha soggezione di lei. Anche quando si è scusata non si è prostrata, ha detto solo che le dispiace di aver dato un giudizio affrettato e che cmq non era rivolto alla Ventura come madre. Simona non solo ha la tendenza a prevaricare ma anche a interpretare sempre a modo suo…
    Ed è fastidioso questo suo voler sempre lasciar cadere il discorso sull’Isola e le sue polemiche. La fa sembrare molto con la coda di paglia. Mercedes giustamente puo’ giudicare solo sul suo comportamento sull’Isola, fuori non la conosce.
    E cmq Orfei&C cosa continuano a lamentarsi delle presunte strategie altrui quando loro non facevano altro e l’hanno pure ammesso?
    Non concordo ovviamente sulla frase non ho sbagliato niente (al solito autocritica zero) ma sono abbastanza d’accordo quando dice:
    ” non sono stata favorita per niente, anzi sono stata penalizzata, proprio perchè non si voleva dare la percezione che io fossi favorita. Mi sono messa al pari degli altri”.
    Ecco forse gli autori hanno peccato di “eccesso di zelo” al contrario 🙂
    ma in ogni caso sono gli stessi autori di quando conduceva lei, prima andavano bene e ora no xchè hanno penalizzato lei?

  2. Lady G. Lady G.

    Io ho visto una parte della puntata, per l’esattezza l’ultima. A prescindere che non mi sembra sia emerso il fatto che le eliminazioni (orrenda parola 🙁 ) venivano manovrate da un gruppetto del web, manipolato da manager (ora chi legge in “quei profili” ne può constatare la certezza 😀 😀 ) che si creavano molti profili per cui c’era chi si vantava di avere dato migliaia di voti al posto dei 50 dichiarati dalla Marcuzzi in TV per far arrivare in finale dei poveri tapini che non sanno emergere con le proprie capacità 😛 Bloccare direttamente l’IP dopo il numero consentito non si poteva? 😉 😀 Di sicuro alla fine avranno preso ripari …….. troppo tardi, a mio avviso, per consentirci di vedere una trasmissione rovinata dalle scelte di conduttrice, pubblico (S)parlante e spiaggiati di cui se ne sarebbe fatto volentieri a meno 😉 😀 😛 Ho trovato abbastanza noiose la presenza ed i commenti di Nones ma, soprattutto, quella di Eva Henger che poteva mandare tranquillamente la piccola vipera che ha cresciuto benissimo secondo il suo stile e perfettamente in grado di difendersi e sputare veleno tra un’occhiata assassina e l’altra. Le scuse del commento al vetriolo della dott.ssa Schicchi in Henger, giustificate dal contesto in cui erano, sono faziose ed inutili. E’ lei che ha parlato di bullismo verbale nei suoi confronti a causa dei mestieri dei genitori (mestieri che comunque le hanno consentito il tenore di vita con tanto di studi all’estero 😉 ) per cui uno si aspetta che chi ha dovuto lottare con questo problema, soprattutto se laureata in psicologia, pensi …. e poi non ne faccia di nulla prima di accusare una persona di essere una “cattiva persona” anche nella vita. Va beh che finita l’Isola tutti festeggiano a tarallucci e vino ma col cavolo io ci passerei sopra e BENE ha fatto la Ventura a sputarglielo in faccia (ha 25 anni, non è una bimbetta) Spero vivamente che quel caffè proposto dalla Ventura alla viperotta se lo bevano da sole e che non ci siano ulteriori passaggi, oltre a quelli fisiologici di fine trasmissione, per chi non è da esempio per nessuno. Sui progetti Venturiani, nonostante non sia una sua estimatrice, mi auguro che l’anno prossimo l’Isola sia condotta da lei che è in grado di far partecipare dei VERI famosi e magari, con la sua personale esperienza, potrà mostrare qualcosa di migliore.

Comments are closed.