“TALE E QUALE SHOW 2017 – IL TORNEO”: LA GIURIA, INTEGRATA DA MARIA DE FILIPPI, HA PREMIATO LORENZA MARIO NEI PANNI DI DIONNE WARWICK..

Fonte: Twitter

Fonte: Twitter

 

 

Pronta all’esordio, oggi in diretta, della nuova edizione di “Amici” e per una sera disposta a mettersi in gioco anche come giudice, Maria De Filippi ha accettato ieri l’invito di Carlo Conti a “Tale e Quale Show 2017”, per la prima puntata del “Torneo”, che vede ancora in gara non solo due ex vincitori dello stesso talent di “Canale 5”.. Marco Carta e Federico Angelucci.. ma anche il conduttore di “Temptation Island”, Filippo Bisciglia. E, come fosse di nuovo a “Sanremo 2017”, la conduttrice ha sceso le scale che non aveva voluto scendere allora al fianco del collega… per poi prendere posto nella giuria composta da Loretta Goggi, Christian De Sica ed Enrico Montesano. La classifica risultante dai voti, molto distanti tra loro, assegnati dai quattro giudici.. e poi combinata con i 5 punti attribuiti sul finale da ciascun concorrente.. ha alla fine premiato la showgirl, attrice ed ex ballerina Lorenza Mario, una delle finaliste rientrate in gara dallo scorso anno, che ha avuto l’arduo compito di interpretare Dionne Warwick e la sua “I Say a Little Prayer“. Sul podio, in ex aequo, anche altri due ex contendenti dello scorso anno, la cantante Silvia Mezzanotte, chiamata al difficile raffronto con Adele in “Rolling in the Deep”, e il comico Tullio Solenghi, che.. introdotto dall’amico Massimo Lopez (con lui a teatro e per un attimo anche entrato nei panni di un Maurizio Costanzo sorpreso di fronte alla moglie).. ha ricordato lo scomparso Bruno Lauzi in “Onda su Onda”.

Recensioni positive anche per i due ex, Angelucci e Carta, visti all’opera rispettivamente con l’omaggio ballato a Prince in “Kiss” e la potente “When A Man Loves a Woman” di Michael Bolton.. Valeria Altobelli, per una sera tale e quale a Franco Battiato.. Bianca Atzei, già di voce molto somigliante alla Emma Marrone in versione sanremese con “Non è l’Inferno”.. Annalisa Minetti, ascoltata in uno spensierato medley (“I Puffi”.. “Occhi di Gatto” e “Kiss Me Licia”) di Cristina D’Avena.. e lo stesso Bisciglia, come Max Pezzali nell’intramontabile “Come Mai”. Agli ultimi posti.. i tre provetti imitatori che hanno convinto meno nel complesso.. l’ex “X Factor”, Davide Marlini, non così somigliante nè fisicamente nè vocalmente a Kekko dei “Modà”.. Manlio Dovì alle prese con il pesante paragone con Lucio Dalla e Alessia Macari sulle orme di Madonna in “La Isla Bonita”.. 

Per la “mission impossible” della settimana, Gabriele Cirilli.. nell’intento di celebrare la ripartenza dello “Zecchino d’Oro”.. si è misurato con un ruolo un po’ diverso, vestendo i panni del bambino che cantava “Torero Camomillo”..