PECHINO EXPRESS 3: ELIMINATI IN MALESIA I FRATELLI, CLEMENTINO E PAOLO MACCARO

PECHINO EXPRESS 3

 

Nuova (e inaspettata) eliminazione strategica a Pechino Express, con il programma che nel racconto televisivo perde un’altra delle coppie “forti”: i #Fratelli, Clementino e Paolo Maccaro. A decidere della loro sorte, scegliendo di salvare ancora una volta le #Immigrate, sono stati i #Coreografi, Alessandra Celentano e Corrado Giordani, vincitori di tappa per la terza volta su cinque. Ma la loro scelta evidentemente calcolata non è piaciuta agli #Sposini che, pur avendo fatto la settimana scorsa la stessa cosa con gli #Eterosessuali, hanno promesso pubblicamente.. “li vendicheremo”.

 

Ed è stata quella in Malesia, una puntata ricca di colpi di scena e movimentata dall’originalità e inventiva degli autori, con prove sempre più articolate e differenziate: dalla prova multiculturale basata sull’arte del baratto, alla prova immunità che ha costretto i viaggiatori a cimentarsi con la raccolta del tè e Alessandra Celentano a “pagare” l’ostinazione con una penalità (con La Pina vincitrice a sorpresa anche per il marito). Ma Malesia nell’immaginario collettivo ricorda soprattutto “Sandokan, la tigre di Mompracem”, e così la prova più divertente prevedeva che i concorrenti ne cantassero la colonna sonora su un disco interrotto:

 

CLICCATE SULL'IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

CLICCATE SULL’IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

 

 

La vera sorpresa di questa quinta tappa è stato  però il rimescolamento delle coppie, con nuove accoppiate quasi più riuscite delle originali: Eva e Clementino, Alessandra e Stefano, La Pina e Corrado (non più Sposini, ma Sposografi), ma soprattutto Antonella La Cattiva e Alessandro Il Coinquilino, con lui che il troppo tempo perso nel convincerla dello scambio proponeva di recuperarlo poi così all’autostop:  “Come te la tiri oh, è una chiave. Guarda che se dici che sei mia moglie incinta si affezionano. Tanto, anche marito e moglie si odiano”

 

CLICCATE SULL'IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

CLICCATE SULL’IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

 

 

In generale una Malesia, sicuramente meno ospitale della vicina Birmania (con Eva Grimaldi finita a cercare riparo per la notte addirittura in una “cesseria”).. ma capace di regalare panorami mozzafiato e chicche particolari come l’incontro ravvicinato con un tapiro.