PECHINO EXPRESS 3: ELIMINATI I BENESTANTI, SOFIA ODESCALCHI E UBERTO MARCHESI. E IL GRADITO RITORNO DELLA MARCHESA

Screen_PechinoExpress3

 

Eliminazione che a me spiace un bel po’, quella dei #Benestanti, Uberto Marchesi e Sofia Odescalchi, ad opera dei #Coreografi  (ancora una volta vincitori di tappa), e che è arrivata telecomandata e annunciata sin dall’inizio della puntata, da quando “gliel’avevano giurata” per qualche furbizia di troppo del giovane ventunenne nello smarcarsi dal resto del gruppo con l’autostop. Furbizia che in un gioco a chi arriva primo, non trovo così condannabile, purchè certo non sfoci in vera e propria scorrettezza.

 

 

L’altro vero momento clou della puntata è stato l’atteso ritorno dell’ Adorata Marchesa, tornata sotto forma di penalità (e quindi quasi una maledizione) per le coppie in viaggio, costrette quindi a “scaricarsela” a vicenda.

ScreenPechinoExpress

CLICCATE SULL’IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

 

 

Una puntata forse un po’ sottotono rispetto alla prima  (se si esclude l’esilarante momento della rovinosa caduta nel fango di Angelina, come da gallery) ma focalizzata maggiormente sul racconto e sulle prove, quest’anno per esplicita scelta molto più impegnative. Prove che per forza di cose vedono avvantaggiati gli #Eterosessuali, Luca Betti e Michael Lewis, la cui prestanza fisica è superiore alla norma e “confonde”  le avversarie. (cit. #Immigrate).

Sempre un po’ a margine del gioco, con un occhio più alla straordinarietà dell’esperienza che alla vittoria, ma con un evidente balzo in avanti in classifica, il percorso degli #Sposini, che proprio in questa seconda tappa hanno festeggiato il loro primo anniversario di matrimonio.