NADIA TOFFA OSPITE A “VERISSIMO”.. “TORNIAMO IN DIRETTA L’11 FEBBRAIO E NON VEDO L’ORA DI RIVEDERE I MIEI COLLEGHI” (VIDEO)

"VERISSIMO" - Nadia Toffa ospite

 

 

Accolta in studio dall’abbraccio di Silvia Toffanin e dal calore del pubblico, che si era così preoccupato per il suo malore da spedirla in pochissimi giorni in tendenza fra gli argomenti più cercati su “Google” nel 2017, sia in Italia che nel mondo.. l’energica conduttrice ed inviata de “Le Iene”, Nadia Toffa, ora ristabilita e tornata in tv per la sua prima intervista dal vivo, è stata ospite nella puntata in onda ieri del rotocalco “Verissimo”

“Mi sento un po’ in colpa devo dire.. Ho fatto preoccupare tanta gente.. Sto benissimo. Meglio di prima, perchè queste cose servono a far rivalutare la vita in generale e le cose veramente importanti.. Sento la vita che mi scorre nelle vene”.. ha esordito, per poi ripercorrere.. come già aveva fatto per lo show di “Italia Uno” (QUI il relativo post).. gli istanti che avevano preceduto il suo ricovero d’urgenza in ospedale, lo scorso 2 Dicembre.. “Si è staccata la spina, proprio un blackout.. Ero a Trieste, una giornata come tante altre, sempre a lavorare e fare inchieste”  fino alla prima, emozionante, telefonata ai genitori dalla rianimazione..  

Con un pizzico di incoscienza, Nadia ha raccontato di essersi preoccupata in quel frangente quasi più per loro che per sè stessa.. “Io non ho paura di niente e ho scoperto, da questa cosa, che io non ho paura neanche di morire. Ho avuto paura per i miei.. non erano pronti che io me ne andavo. Non ho avuto paura per me. Ma sono così fin da piccolina.. Sono una spericolata e una matta scatenata”… per poi ringraziare per l’incredibile ondata di affetto ricevuta.. “Mi sono commossa, tanto, tanto, tanto. Il mio cellulare è esploso, ma sui social è successo qualcosa di magico.. Ci sono state città che han pregato per me”. La “iena” ha quindi dato appuntamento, per il suo ritorno dietro il bancone, alla seconda domenica di Febbraio.. “In diretta noi torniamo l’11 Febbraio e non vedo l’ora di rivedere tutti i miei colleghi”

E, interrogata su cosa sia per lei oggi la felicità, dopo l’improvviso problema di salute.. la bionda bresciana ha risposto.. “E’ imparare dalle situazioni che ti si presentano nella vita. Ci sono ostacoli, difficoltà, gioie… è tutto bello e tutto positivo, perchè da ogni cosa si impara. Il mio desiderio più grande è continuare ad imparare, perchè imparando si migliora, si accolgono gli altri”.. prima di congedarsi, ringraziando la padrona di casa e il compagno, Pier Silvio Berlusconi, per la telefonata ricevuta alla vigilia di Natale… 

 

CLICCATE SULL'IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

CLICCATE SULL’IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

 

CLICCATE SULL'IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

CLICCATE SULL’IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO