MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA: VALERIA GOLINO E VALERIA BRUNI TEDESCHI NE “I VILLEGGIANTI”. E IL TAPPETO ROSSO DELLA BLOGGER ALICE CAMPELLO..

"MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA" - Valeria Golino e Valeria Bruni Tedeschi per "Les Estivants". Ed il tappeto rosso di Alice Campello..

 

 

Alle due pellicole, presentate “in concorso” nella giornata di ieri alla rassegna cinematografica di Venezia.. ovvero “Nuestro Tiempo” di Carlos Reygadas, che indaga sul rapporto e la crisi di una coppia.. e.. “22 July” di Paul Greengrass, distribuito da “Netflix”, che invece ripercorre il doppio attentato terroristico compiuto in Norvegia nel 2011, prima nel centro di Oslo e poi con la sanguinosa strage sull’isola di Utoya, che complessivamente provocò 77 vittime.. si aggiungono il documentario di Errol Morris, passato fuori dalla competizione, “American Dharma”, che fa riferimento alla politica e alla figura dell’intervistato Steve Bannon, che fu uomo di fiducia di Trump.. e.. “Il Banchiere Anarchico”, applaudito adattamento cinematografico dell’opera di Fernando Pessoa realizzato ed interpretato da Giulio Base, nella doppia veste di regista e protagonista.

 Alla proiezione, sempre fuori concorso”, di “Les Estivants” (o, in italiano, “I Villeggianti”).. che sviluppa le dinamiche interne di una famiglia in villeggiatura in Costa Azzurra.. riflettori puntati sul tappeto rosso per la regista, ed attrice, Valeria Bruni Tedeschi in Armani (al photocall in Valentino).. ma anche i colleghi con lei nel cast.. Valeria Golino in Armani e Riccardo Scamarcio.

Ma al “Lido” hanno sfilato anche l’attrice Anna Foglietta, protagonista nella sezione “Orizzonti” di “Un Giorno All’improvviso”.. e, di bianco vestita, la bionda blogger, neomamma di due gemelli e moglie di Alvaro Morata, Alice Campello in Celebrity Sposa..