MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA: STANDING OVATION PER IL “LEONE D’ORO” ALLA CARRIERA ASSEGNATO ALLA COPPIA.. ROBERT REDFORD E JANE FONDA

: Foto: "Our Souls at Night" and "Netflix" Official Teaser Trailer

Foto: “Our Souls at Night” and “Netflix” Official Teaser Trailer

 

 

Ad attirare la scena, nella terza giornata della kermesse cinematografica di Venezia, sono stati ieri i due premi “Oscar”, Jane Fonda e Robert Redford.. arrivati al Lido come protagonisti della pellicola, fuori concorso, del regista Ritesh Batra.. “Our Souls at Night” (in italiano “Le Nostre Anime Di Notte”), che sarà presto disponibile sulla piattaforma “Netflix”. A cinquant’anni dalla precedente esperienza di coppia, sul set del film “A piedi nudi nel parco”.. il “Warren Justice” di “Qualcosa di personale” e l’interprete di “Barbarella”, che allora vestivano i panni di una coppia di sposi novelli in luna di miele, hanno mostrato lo stesso feeling, calandosi nei ruoli di due anziani vedovi, vicini di casa in Colorado, che si daranno reciprocamente conforto per scacciare la solitudine. Ai due attori leggendari, omaggiati con il “Leone D’Oro” alla carriera, il pubblico in sala ha tributato la più meritata delle standing ovations..

 

 

 

 

La coppia ha sfilato vicina anche sul tappeto rosso, con l’attrice fasciata in un lungo abito di Marchesa (al photocall in un completo pantaloni bianco di Alberta Ferretti) e l’attore in Armani

 

 

 

 

 

 

In gara è stato poi presentato il documentario “Human Flow”.. del regista cinese Ai Weiwei.. che affronta il tema dei migranti.

E all’attrice americana Julianne Moore (che stasera sarà protagonista sul tappeto rosso di “Suburbicon” con il regista e collega George Clooney), ieri bellissima in Valentino, è stato per la prima volta consegnato, nel corso di un evento dedicato, il premio istituito in memoria della direttrice diVogue Italia”, recentemente scomparsa, Franca Sozzani. Lo scorso anno la giornalista aveva, infatti, presenziato proprio nella stessa “Sala Giardino” con il figlio, regista e fotografo, Francesco Carrozzini per assistere alla proiezione del ritratto-documentario, fatto da lui e a lei ispirato.. “Franca: Chaos and Creation” (QUI il vecchio post).

Tra i presenti alla speciale cerimonia.. la stilista Donatella Versace e il direttore creativo della maison “Valentino”, Pierpaolo Piccioli.. l’attore Colin Firth e la moglie Livia in Alberta Ferretti.. le attrici Jasmine Trinca in Prada, Vittoria Puccini in Valentino, Nicoletta Romanoff in Ermanno Scervino, Alessandra Mastronardi in Alberta Ferretti.. e le modelle Beatrice Borromeo in Valentino accompagnata dal marito Pierre Casiraghi, Isabeli Fontana in Alberta Ferretti, Karolina Kurkova in Philosophy by Lorenzo Serafini, Afef Jnifen in Valentino..