MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA: “LEONE D’ORO” A “ROMA”, DI ALFONSO CUARON.. E PREMIATI “THE FAVOURITE” E “THE NIGHTINGALE”. LA “COPPA VOLPI” PER LA MIGLIORE INTERPRETAZIONE MASCHILE A WILLEM DAFOE..

"MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA" - Guillermo Del Toro, Naomi Watts e Willem Dafoe

 

 

E’ stato di nuovo onore ed onere del padrino in carica della mostra, l’attore Michele Riondino.. già protagonista alla cerimonia d’apertura.. quello di pronunciare, prima che fosse consegnato l’ambito “Leone D’Oro” e che questa 75esima edizione della rassegna cinematografica di “Venezia” potesse quindi considerarsi ufficialmente conclusa, il solenne discorso di commiato dal palco, in onda in diretta sul canale “Rai Movie”..

I giurati della sezione principale, quest’anno guidati dal regista Guillermo Del Toro, hanno riconosciuto nell’opera di Alfonso Cuaròn, “Roma”, il “miglior film”.. con il regista messicano che, in italiano, ha ringraziato così.. “Grazie, una volta di più alla mostra, per questo incredibile premio!”. Il “Leone D’Argento” per la “miglior regia” è stato, invece, attribuito a Jacques Audiard per il suo “The Sisters Brothers”.

A Yorgos Lanthimos, per “The Favourite”, è stato consegnato il “Gran Premio della Giuria”, quello speciale è andato a “The Nightingale” della regista australiana Jennifer Kent.. e quello per la “miglior sceneggiatura” ai fratelli Coen con il western “The Ballad of Buster Scruggs”.

La “Coppa Volpi” per la miglior interpretazione femminile è stata vinta da Olivia Colman per l’intenso ruolo in “The Favourite”.. mentre quella per la migliore interpretazione maschile è andata a Willem Dafoe, protagonista di “At Eternity’s Gate” ed onorato per l’accoglienza ricevuta nel suo paese “adottivo”.

 


     

 

 

 

 

Sul tappeto rosso conclusivo, per l’ultima volta, hanno sfilato.. le giurate Carolina Crescentini in Gucci e Naomi Watts in Valentino, che ha premiato l’attore emergente di “The Nightingale”.