“FESTIVAL DI CANNES 2018”: SUL TAPPETO ROSSO MARION COTILLARD, CATE BLANCHETT E LE ALTRE 80 DONNE IN MARCIA.. MA ANCHE VINCENT CASSEL E LA FIDANZATA TINA KUNAKEY DI VITA

Fonte: "Angel Face" Official Clip ed Instagram

Fonte: “Angel Face” Official Clip ed Instagram

 

 

Ampia pagina al femminile, ieri, alla rassegna cinematografica di Cannes, che ha visto in passerella due registe donne.. la francese Vanessa Filho per la sezione “Un Certain Regard”, che nel suo “Angel Face” racconta del complicato rapporto tra una madre, tentata dagli eccessi, e sua figlia.. e la connazionale Eva Husson, che nel film.. in concorso.. “Girls of the Sun” narra invece la storia di una combattente, intenzionata a liberare il figlio ostaggio degli estremisti.

Protagonista della prima pellicola è la brava Marion Cotillard.. al photocall in Adam Selman.. e sul tappeto rosso in Armani Privè.. che ha sfilato con altre 81 donne, tante quante le registe riuscite a calcare la scalinata del “Festival” nelle sue 71 edizioni, in appoggio e solidarietà ai movimenti “Me Too” e “Time’s Up” per la parità di diritti. Con lei, anche le colleghe.. Salma Hayek in Gucci, Amber Heard in Giambattista Valli, Helen Mirren in Elie Saab e, per l’Italia, Jasmine Trinca in Prada, le giurate.. Kristen Stewart in Chanel e Lea Seydoux in Louis Vuitton.. tutte capeggiate dalla presidentessa di giuria, Cate Blanchett, che ha marciato in un sofisticato ed elegante abito nero di Armani Privè..

 

 

 

 

E, al “red carpet”, si sono viste anche.. l’attrice indiana Aishwarya Rai in Michael Cinco, la supertop portoghese Sara Sampaio in Zuhair Murad, Hailey Baldwin in Roberto Cavalli, Kendall Jenner in Schiaparelli, ma anche l’attore Vincent Cassel mano nella mano con la fidanzata, e giovane modella, Tina Kunakey Di Vita in Alexandre Vauthier..