CINQUANTA SFUMATURE DI NERO: NON SARA’ SAM TAYLOR-JOHNSON A DIRIGERE?

Fonte: Trailer

 

Dopo il susseguirsi delle voci più disparate e le tante critiche raccolte in sala dal film, da quello stesso affezionato pubblico che ha fatto registrare numeri record al botteghino, la notizia questa volta sembra essere ufficiale e arriva da Variety.com: secondo indiscrezioni, il sequel di “Cinquanta Sfumature di Grigio” cambia regia.

Non sarà quindi Sam Taylor-Johnson a dirigere Jamie Dornan e Dakota Johnson (che sarebbero invece assolutamente confermati entrambi nei panni di Christian Grey e Anastasia Steele) nel secondo capitolo della trilogia di E.L James.

L’uscita di scena della regista era nell’aria già da un po’, proprio per i tanti screzi avuti durante la lavorazione con la stessa autrice, la quale non avrebbe gradito i troppi stravolgimenti alla storia originale.

Il Nero, che resta forse il più bello e più intenso dei tre libri, perchè maggiormente ricco di azione, perde dunque, per ora, quello che era stato tra i pochi punti di forza (insieme alla fotografia) di questa prima pellicola: l’evidenza di un tocco femminile alla regia.

 

Che ne pensate di questa scelta?