“CARPOOL KARAOKE”: FRANCESCO RENGA, DAI “TIMORIA” A “IL BENE” (VIDEO)

Francesco Renga

 

 

Il terzo ospite a raccontarsi nell’appuntamento, del giovedì sera, con il “Carpool Karaoke” condotto da Jake La Furia è stato, ieri, il cantautore bresciano Francesco Renga. “Non sono neanche bresciano, in realtà. Sono nato a Udine, da mamma sicula e padre sardo, che si sono conosciuti a Milano. Infatti mio fratello maggiore è nato a Milano, in via Gluck”.. ha subito precisato il cantante, già seduto sul sedile al fianco del conduttore, prima che i due intonassero insieme il leggendario pezzo del “Molleggiato”, Adriano Celentano, “Il ragazzo della via Gluck”. “Io ho fatto un album, qualche anno fa, di cover e canzoni anni ’60. Uno come me che si mette a fare con l’orchestra di 80 elementi.. Una figata. Questa per me è stata un’esperienza rockissima”.. ha ricordato allora Renga, canticchiando anche “Io che non vivo senza te”.. Quindi, alcuni dei suoi brani più amati, popolari e rappresentativi.. da “Angelo”, con cui nel 2005 vinse a “Sanremo”.. a La tua bellezza” e “Vivendo Adesso”, in gara al “Festival” rispettivamente nel 2012 e 2014.. fino al successo più recente, “Il Bene”. Poi, dopo un accenno al passato nei “Timoria”, la band di cui faceva parte ai suoi esordi.. “Le band si sfasciano tutte, perchè l’equilibrio di una band è molto precario. Noi ci siamo sfasciati nel ’98”.. la battuta del conduttore sulla sua passione per i social e i profili sempre aggiornatissimi. Dopo l’esperimento da bravo polistrumentista con il kazoo.. il karaoke si è quindi chiuso sulle sigle di “Gundam” e “Jeeg Robot D’Acciaio”, cartoni amatissimi.. e quella leggenda, da smentire, che voleva Piero Pelù nella colonna sonora del secondo.. “Io gliel’ho chiesto, ma a momenti mi dava un destro…”..

 

CLICCATE SULL'IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

CLICCATE SULL’IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

 

 

 

E, qui sotto, dal profilo Instagram del cantautore.. il risultato del selfie scattato in diretta, come si vede anche nel video della puntata..

 

Fonte: Instagram

Fonte: Instagram